FANDOM


Italiaoggi

Italia Oggi è un quotidiano economico, giuridico e politico.

Fondato da Francesco Zuzic, amministratore dell'Ipsoa[1], il primo numero esce il 19 novembre 1986[2]. Successivamente è stato rilevato da Class Editori.

Variazione dell'assetto proprietarioModifica

  • 1986: la testata viene fondata dall'Istituto postuniversitario di studi e organizzazione aziendale (Ipsoa), nonché casa editrice specializzata nel settore tecnico (economia e fisco) ed elettronico.
  • 1988: Ipsoa viene rilevata da Giuseppe Cabassi, fondatore dell'omonimo gruppo. Nello stesso anno Cabassi cede «Italia Oggi» al Gruppo Ferruzzi.[3]
  • 1991: la Class Editori di Paolo Panerai acquista il quotidiano.

DirettoriModifica

Marco Borsa (1986 - )

...

Pierluigi Magnaschi (1991 - 1998)

...

Franco Bechis (2006-2009)
Pierluigi Magnaschi (in carica)

Diffusione Modifica

La diffusione di un quotidiano si ottiene, secondo i criteri dell'ADS, dalla somma di: Totale Pagata + Totale Gratuita + Diffusione estero + Vendite in blocco.

Anno Totale diffusione
(cartacea + digitale)
Diffusione cartacea Tiratura
2014 61.677 39.310 78.665
2013 ... ... ...
Anno Copie vendute
2012 ...
2011 85.243
2008 74.266
2007 77.488
2006 74.294
2005 65.679
2004 64.926
2003 65.525
2002 63.658
2001 67.520
2000 65.681
1999 52.232
1998 50.392
1997 42.702
1996 35.486

Dati Ads - Accertamenti Diffusione Stampa

NoteModifica

  1. Template:Cita web
  2. Template:Treccani
  3. Template:Cita news

Collegamenti esterni Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale